COME FUNZIONA

Dopo la creazione di un account personale il venditore può compilare il form disponibile nella pagina VENDI dove viene descritto il prodotto che si desidera mettere in vendita e si allegano le relative foto. Il team analizzerà tutti i dettagli forniti per la validazione ed invierà una comunicazione per l’eventuale pubblicazione sullo SHOP Deesup. 

I prodotti sono inseriti nello shop a titolo gratuito, Deesup trattiene una commissione del 20% solamente a vendita conclusa. Il pagamento a mezzo bonifico viene fatto a completamento delle operazioni di shipping.

Per ulteriori dettagli è possibile consultare i Termini & Condizioni con il dettaglio delle condizioni di vendita.


ISTRUZIONI PER LE FOTO

Foto richieste:

Per ragioni di trasparenza le foto devono essere senza filtri, il formato raccomandato è jpg. Deesup richiede un minimo di quattro foto per avere un’immagine completa del prodotto di design, in particolare:

  1. una foto che riprenda l’intero oggetto frontalmente
  2. una foto che riprenda l’intero oggetto lateralmente
  3. una foto che dia evidenza del marchio, se presente, sotto forma di incisione e/o applicazione, per dimostrare l’autenticità del prodotto
  4. ulteriori foto che segnalino eventuali segni di usura o difetti

Ulteriori foto sono a discrezione del venditore, maggiore è il loro numero e più completa sarà l’idea dell’acquirente in merito all’oggetto, quindi maggiore la probabilità di riuscita nella vendita.

Se il prodotto che si vuole vendere è in set (ad esempio 4 sedie), si richiede una foto per ogni singolo pezzo e una foto in gruppo, specificando, se presenti, eventuali segni di usura di ogni singolo pezzo. 

Alcuni consigli per fare le foto:

  • posizionare l’oggetto in uno spazio neutro e senza altri oggetti intorno
  • effettuare gli scatti durante il giorno in un luogo luminoso, se possibile utilizzare la luce naturale
  • fotografare l’oggetto da diverse angolazioni

 


ISTRUZIONI PER L’IMBALLO

E’ responsabilità del venditore predisporre un corretto imballo per garantire l’integrità del prodotto fino alla sua destinazione, in caso di danneggiamento nel trasporto Deesup non potrà essere ritenuta responsabile del danno dovuto ad un non adeguato imballo.

Imballaggio esterno:

  • Scegliere materiali esterni di qualità, rigidi e in buone condizioni, optando sempre per una scatola e evitando buste plastificate.
  • La scatola deve essere di un cartone robusto e resistente, idealmente non deve essere stata usata in precedenza.
  • La dimensione della scatola deve essere scelta in base al prodotto che si sta spedendo (i colli non riempiti sono più facilmente soggetti a danneggiamento, quelli troppo pieni si possono rompere).

Di cosa munirsi per l’imballo: 

  • uno scatolone, rigido, intatto e di dimensioni adeguate all’oggetto 
  • plastica a bolle (pluriball) per avvolgere l’oggetto (se fragile o per riempire gli spazi vuoti)
  • altro materiale di riempimento degli spazi vuoti (per esempio giornali accartocciati, polistirolo), affinchè l’oggetto non si muova all’interno dello scatolone
  • cartone ondulato o pannelli di polistirolo (per grandi imballi)
  • nastro adesivo per chiudere correttamente il pacco

Inoltre controllare che lo scatolone abbia almeno un lato libero su cui è possibile apporre il documento di trasporto.

Oggetti di grandi dimensioni o ingombranti:

Lo scatolone è sempre preferibile a qualunque altro tipo di confezionamento per un corretto imballaggio.

Prima di predisporre l’imballo controllare se è possibile smontare il prodotto nelle sue parti (ad esempio molti tavoli prevedono la scomposizione del piano e dei piedi di appoggio) quindi provvedere ad avvolgere le varie parti con del pluriball e del nastro adesivo e, se possibile, confezionare i pezzi nello scatolone.

Se invece non è possibile smontare l’oggetto da imballare ed è di grandi dimensioni o di forma irregolare, procurarsi del cartone da ritagliare in sagome e posizionarle sui lati dell’oggetto e poi avvolgere il tutto con della plastica. Per completare l’imballo sigillare bene con del nastro adesivo.

Oggetti irregolari:

Prestare attenzione agli angoli sporgenti e punti di contatto dell’oggetto, avendo cura di aggiungere ulteriori strati di materiale di protezione (ad esempio pluriball o polistirolo), affinché il prodotto arrivi integro a destinazione senza subire danni nel trasporto.

Limiti di peso:

Se l’oggetto supera il peso di 50Kg è necessario procedere con un imballo di tipo “bancale” quindi munirsi di una base in legno (“pallet”) di dimensioni congrue per sostenere il prodotto e acquistabile presso rivenditori e negozi “fai da te”, la merce deve essere imballata ed adagiata sul pallet per formare una struttura definita e stabile. Fare attenzione che la merce non sporga troppo oltre i bordi del bancale e che non superi l’altezza di 180 cm.

Di seguito si riportano le dimensioni massime consentite per ciascun tipo di imballo:

imballo Peso Larghezza Profondità Altezza
Scatolone 50 kg 400 cm 140 cm 180 cm
Bancale 1000 kg 120 cm 120 cm 180 cm

Qualora l’imballo risulti non idoneo al trasporto il vettore incaricato potrà scegliere di non ritirare la merce per motivi precauzionali; rientrano in questa casistica colli non imballati o merce di difficoltosa sovrapposizione o manipolazione.

vendi-con-noi-deesup

Perchè VENDERE il design firmato con Deesup: 

  • pubblicazione gratuita dei tuoi prodotti sullo shop
  • visibilità verso un pubblico di appassionati di design
  • servizio gratuito di ritiro del prodotto (pick-up)
  • gestione dei pagamenti secondo protocolli sicuri